Il Pellet è il meno caro

Il prezzo del gas è in continuo aumento.

L'utilizzo di fondi di riscaldamento alternative aiutano non poco a risparmiare sul costo di riscaldamento.
Dato che i prezzi di mercato dei vari combustibili sono espressi in unità di misura diverse, che hanno poteri calorifici differenti e che ogni abitazione ha le proprie caratteristiche non è facile fare un immediato confronto.

La tabella sottostante tuttavia mostra un'indicazione circa il risparmio medio che si ottiene passando dalle varie fonti di riscaldamento comuni al riscaldamento con stufa a Pellet

Grafico risparmio


  
Passando da Metano a Pellet puoi risparmiare il 33%
    
Passando da Gasolio a Pellet puoi risparmiare il 46%
    
Passando da Gpl a Pellet puoi risparmiare il 67%



Questo significa che per una spesa di 1.000 € di pellet ne avrei spesi:

1.500,00 €  riscaldando a Metano

1.860,00 € riscaldando a Gasolio

3.030,00 € riscaldando a Gpl


I dati sono approssimativi e possono variare anche sensibilmente in funzione della situazione specifica.

Fonte: centroconsumatori - aggiornamento Marzo 2014